pull apart bread mediterraneo

3 Ottobre 2018
Commenti disabilitati su pull apart bread mediterraneo

Il pull apart bread  è un pane da “smontare”, un pane che non si dovrebbe tagliare con il coltello ma si porziona con le mani.

Una specie di “fisarmonica” salata è la forma di questo pane. Tanti rettangoli di pasta lievitata sono accostati come i libri in una libreria formano questo pane che può essere condito sia nella versione dolce, sia salata.

pull-apart-bread

Ed è proprio la versione salata che mi ha fatto pensare a un pane con il profumo di una focaccia mediterranea condita con pomodori e acciughe e della scamorza affumicata.

pull-apart-bread-mediterraneo

Pomodori, pecorino, pepe, acciughe, una scamorza grattugiata e burro si alternano nella pasta lievitata e insieme creano una morbidezza che profuma di pane.

 pane-condito


ricetta del pull apart bread mediterraneo

ingredienti

400 gr di farina 0

180 ml di acqua

7 gr di lievito di birra

1 cucchiaino di zucchero

100 gr di pecorino

20 pomodorini

80 gr di acciughe sott’olio

200 gr di scamorza affumicata

80 gr di burro

olio evo, sale, pepe

 

procedimento

sciogliete il lievito di birra un due cucchiai di acqua

aggiungete alla farina 5 gr di sale, il lievito sciolto e lo zucchero

aggiungete l’acqua e impastate finché l’impasto non sarà liscio e si staccherà dalle pareti della ciotola

lasciare lievitare finché non sarà raddoppiato il volume dell’impasto

una volta terminata la prima lievitazione prendete la pasta e stendetela delicatamente con le mani formando un rettangolo

sulla superficie della pasta spalmate il burro ammorbidito e poi spargete il pecorino grattugiato, la scamorza grattugiata, le acciughe a pezzi, i pomodorini tagliati a metà e il pepe macinato

tagliate a pasta in tanti quadrati di 10 cm di lato circa

foderate con della carta forno uno stampo da plumcake

posizionate le fettine di pasta in verticale dentro lo stampo l’una accostata all’altra

mettete lo stampo riempito di pasta a lievitare per la seconda volta

finita la seconda lievitazione cospargete il pane con un po’ di olio evo e infornate a 180°C per circa 30 minuti

sfornate e lasciate raffreddare prima di servire


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts