Gelato al pistacchio con panna vegetale

É ancora tempo di gelato!

Vi capita mai di “perdere” o meglio non trovare dentro casa le vostre cose?

Due anni fa avevo comprato una piccola gelatiera, un attrezzo semplice per fare circa un chilo di gelato per volta. Ero talmente felice che questa piccola meraviglia decido di portarla con me in vacanza alla casa al mare.

Di ritorno ripongo il cestello e metto il motore con la piccola pala in un posto a portata di mano. L’anno scorso, appena arriva la bella stagione mi preparo per la stagione dei gelati homemade e non trovo più il cestello autorefrigerante. Cerca qua, cerca là, nulla. Sparito.

Mi arrendo, pensando di averla lascata alla casa al mare. Ma mi sbagliavo. Anche lì nulla, l’attrezzo non c’è. 

Quest’anno penso di ricomprare la macchinetta ma poi distratta dai piccoli o grandi affanni della vita non ci penso più. Anche quest’anno niente estate con gelati fatti in casa.

Rientro a Roma e, come succede sempre mentre cerchi altro, trovi altro … sbuca da un posto insospettabile dopo due anni il secchiello!!! Evvai! Evviva!

Per fortuna questo settembre è ancora clemente, fa ancora caldo e il gelato è ancora una golosità  di questa calda stagione.

Questo è un gelato che in effetti per la sua cremosi può essere anche realizzato mantecando a mano perché ho utilizzato una panna vegetale.

Il pistacchio è quello della buonissima crema di pistacchio di Babbi, la cremadelizia, un prodotto che ormai uso da tempo per creme e gelati, bavaresi e cheesecake, insomma una golosità ottima per i nostri dolci.


gelato al pistacchio

ingredienti

250 ml di panna vegetale

200 ml di latte vegetale

100 gr di zucchero semolato

4 cucchiai di cremadelizia Babbi al pistacchio

 

procedimento

versate in un pentolino il latte con lo zucchero e portate ad ebollizione

lo zucchero deve essere sciolto e quindi abbassate il bollore e mescolate bene

togliete dal fuoco e fate raffreddare il latte zuccherato (coprite il latte con una pellicola in modo da non far formare la pellicola sulla superficie del latte)

una volta raffreddato il latte aggiungete la panna vegetale (a temperatura ambiente) e la crema di pistacchio

mescolate bene e poi con un frullino mescolate ancora

a questo punto potete usare la gelatiera oppure fare il gelato a mano versandolo in un recipiente metallico

mettete il composto nel freezer e dopo circa 30 minuti con un cucchiaio mescolate il composto

ripetere questa operazione finché  il gelato non risulta morbido

il mescolamento serve per far sciogliere i cristalli di ghiaccio e rendere cremoso il gelato


 

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts