granita di pomodoro

Troppo caldo in questi giorni per cucinare.

E’ il tormentone di questa estate, quasi un lamento corale che si leva da tutti gli schermi dei computers che proiettano ricette dai colori caldi, estivi ma dalle fredde consistenze.

granita di pomodoro

Ricette che promettono un gelo istantaneo, un sollievo momentaneo alle temperature troppo soffocanti di questa estate.

E poi i fornelli. Ormai stiamo nell’emergenza, le nostre cucine, piccole o grandi che siano hanno in questi giorni una specie di nastro colorato che  avvolge i fornelli e delimita la zona off limits, quella da non oltrepassare. Fornelli e soprattutto il forno sono elettrodomestici tabù mentre il frigorifero non è stato mai così amato, seguito nelle sue temperature, riempito di ogni liquido e frutta, e vogliamo parlare del lavandino e di quanto è piacevole lavare continuamente bicchieri e tazzine sotto l’acqua fredda? La lavastoviglie è senza lavoro, disoccupata, aspetta il freddo per ritornare in servizio …… per non parlare dei miei gialli guanti di plastica che giacciono nel sottolavello aspettando l’inverno o temperature più fredde per essere indossati.

granita di pomodoro

Tra una pasta fredda e un piatto di pollo una piccola pausa, magari fredda diventa il contrappunto salato a quello che sarà poi il dolce, un semifreddo, naturalmente.

Una semplice granita di pomodoro aromatizzato al basilico, con una punta di piccante, un pizzico di pepe macinato al momento e qualche goccia di olio evo per ricordare che, anche se dolci, i pomodori o pomi d’oro, sono più imparentati con la pasta che non con il semifreddo servito a fine pasto.

granita di pomodoro_3

Granita di pomodoro

ingredienti

  • 1 kg di pomodori da salsa
  • un cucchiaio di olio evo
  • tre pizzichi di sale
  • pepe nero macinato q.b.
  • 5 foglie di basilico fresco
  • un pizzico di polvere di peperoncino piccante

granita di pomodori

 

procedimento

  • mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua
  • lavare i pomodori e con un coltello incidere una croce che aiuterà poi a togliere la buccia
  • quando l’acqua bolle versare i pomodori e attendere due o tre minuti, fino a quando la buccia diventa morbida
  • scolare e poi sbucciare i pomodori
  • toglier i semi interni e l’acqua di vegetazione, quindi fare a pezzetti solo la polpa
  • in un mixer o in un frullatore mettere la polpa con il sale, il pepe, un pizzico di polvere di peperoncino, le foglie di basilico, l’olio e ridurre il tutto in un composto liquido
  • mettere il liquido in un recipiente di acciaio e porre il composto nel freezer
  • ogni ora mescolare bene in modo tale da ottenere dei piccoli granelli di ghiaccio
  • ripetere questa operazione pre almeno quattro-cinque volte o fino a che la granita ha una consistenza sottile ma compatta
  • servire con una fogliolina di basilico a metà di un pasto o ome aperitivo

 

granita di pomodoro

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Related Posts