pandorini con copertura di cioccolato bianco

13 Dicembre 2015
Commenti disabilitati su pandorini con copertura di cioccolato bianco

L’anno scorso avevo tentato l’impresa titanica del panettone.

Gertrude, la mia pasta madre, era abbastanza in forza per affrontare questa prima esperienza e devo dire che tutto sommato lei all’epoca si comportò bene, i dolcetti natalizi, chiamati anche grandi lieviti dopo giorni di lavoro sono riusciti anche se con un larghissimo margine di miglioramento per burrosità e profumo. Non so’ se quest’anno ripeto la tre giorni panettosa ma in verità è un mese che leggo, annoto, copio ricette per il pandoro. Ho comprato anche forme e formine e letto tutti i commenti possibili delle mie colleghe che in questo periodo si stanno cimentando con questo dolce ormai da qualche tempo, insomma come uno squalo che fa cerchi introno alla sua preda, mi sto’ avvicinando piano piano a questo dolce.

pandorini all'olio d'oliva

Prima di imbarcarmi nella due giorni del burroso pandoro tradizionale, grazie allo “scambio ricetta”, un gioco tra foodblogger dove ognuna di noi rifà la ricetta di un’altra amica, mi sono imbattuta nei pandorini proposti da un’altra Monica e da sua sorella Patrizia, autrici del blog “Cucina con Dede”, nel quale le ricette dei lieviti, pani di tutti i tipi, pizze, dolci, sono i punti forza, anche se torte salate, pastiere e tanti altri piatti sono proposti con golosità.

E siccome siamo in periodo natalizio e io quest’anno ho il trip per il pandoro, ecco che leggo la loro proposta, quella di una versione di Rolando Morandin del pandoro realizzato con olio d’oliva. In effetti ero rimasta incuriosita da una versione di Montersino del panettone all’olio evo e mi chiedevo se era possibile la stessa cosa per il pandoro, e quindi quando ho letto questa ricetta non potevo che tentare di rifarla a mia volta!

Ecco qui, un pandorino all’olio d’oliva con pasta madre ricoperto con cioccolata bianca e colorata con codette di zucchero … una roba da golosità giocosa!

pandorini all'olio d'oliva

Ricetta di pandorini all’olio d’oliva extravergine 

questa è la ricetta del blog “cucina con Dede” e in verità ho utilizzato metà dose, altrimenti stavo a sfornare pandorini fino all’epifania …

 

ingredienti 

  • 1 kg fi farina specifica per panettoni
  • 200 grammi di zucchero
  • 20 grammi di sale
  • 200 grammi di yogurt bianco intero
  • 150 grammi di olio d’oliva vergine
  • la buccia di limone grattuggiata
  • 200 grammi di tuorlo d’uovo
  • 200 grammi di lievito madre (oppure 40 grammi di lievito di birra)
  • 200 grammi di cioccolato bianco
  • 4 cucchiai di codette di zucchero colorate

 

procedimento

impastare insieme tutti gli ingredienti

lasciare a riposare per 15’ a temperatura ambiente

stendere l’impasto in una teglia coperta con la pellicola

riporre in frigo a lasciar riposare l’impasto in frigo per una notte intera

il giorno dopo formare delle brioche dal peso di 60 grammi cadauno e lasciarle lievitare in una teglia ricoperta di carta da forno, fino a che raddoppia

cuocere in forno a 180°C – 200°C per circa 25 minuti (come spesso succede la temperatura dipende dal forno )

 

  • per la copertura in cioccolato bianco ho utilizzato 200 grammi di cioccolato bianco che ho spezzettato e passato al microonde finché non è arrivato alla temperatura di 45 gradi per il temperaggio
  • ho versato il cioccolato sul marmo e l’ho raffreddato lavorandolo con la spatola finché la temperatura non si è abbassata a 26 gradi 
  • ora è pronto per essere colato sui pandorini e poi, in ultimo sono aggiunte le codette di zucchero a pioggia

pandorini all'olio d'oliva

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Related Posts